di Carmelo Mangini
ROSSI & BREVI  fondata nel 1971, da Alessandro Rossi e Raffaele Brevi nasce come azienda artigiana per la realizzazione di carpenteria medio-leggera e cresce negli anni sostenendo un costante sviluppo nel settore della carpenteria medio-pesante.
Oggi ROSSI & BREVI rappresenta un riferimento per la realizzazione su commessa di prodotti di carpenteria e meccanici con particolare attenzione ai processi di saldatura e guarda oggi al suo futuro affidata alle ottime competenze  di Marco Finazzi e Alessandro Brevi.
I prodotti, sviluppati sulle specifiche del cliente, si orientano principalmente a settori industriali quali l’elettromeccanico e l’idroelettrico, ma spaziano anche nella realizzazione di apparecchi a pressione, attrezzature per il navale e il siderurgico.

LA DIVISIONE CARPENTERIA
La divisione CARPENTERIA, composta da 35 persone, si estende su una superficie di 20.000mq di cui 4.000mq coperti e adibiti a uffici e capannoni, e dispone di una capacità di sollevamento di 60ton.
Il reparto di saldatura, forte di un’esperienza trentennale e degli investimenti in formazione e tecnologia, vanta personale di altissimo livello tra cui 8 saldatori qualificati dall’Istituto Italiano della Saldatura e un welding coordinator (IWE – International Welding Engineer) qualificato dall’European Welding Federation e dall’Istituto Internazionale della Saldatura, come previsto dalla norma EN ISO 3834.
Al suo interno si eseguono, tra gli altri, riporti inox, inconel e bronzo e saldature eterogenee di materiali dissimili.

LA DIVISIONE MECCANICA
La divisione MECCANICA, nata nel 1983 a supporto e completamento della fornitura di sola carpenteria, esegue oggi anche lavorazioni meccaniche per conto terzi. Si estende su una superficie di 2000 mq coperti, su un’area totale di 5000 mq. Dispone di un organico di 12 persone e di un parco macchine in grado di offrire al cliente lavorazioni di tornitura e fresatura di notevoli dimensioni garantendo al contempo la massima precisione. Varietà e numero di macchine consentono la realizzazione di una vasta gamma di prodotti sia in pezzi unici che in piccole serie.

QUALITA’
Particolare attenzione viene dedicata al sistema qualità. Personale altamente specializzato produce e controlla seguendo processi e procedure che garantiscono l’identificazione e la tracciabilità del prodotto in ogni sua fase di lavorazione e collaudo.
Tutta la produzione è sottoposta a collaudo finale. Il collaudo può essere certificato sia internamente che in presenza di ispettori del cliente o di enti ufficiali (DNV, LLOYD’S REGISTER, TüV, ecc.). Personale qualificato in accordo alle norme internazionali (es. UNI EN 473 e SNT TC 1) è autorizzato a eseguire controlli non distruttivi: visivo, con liquidi penetranti, magnetico,
Tutte le informazioni sull’azienda si possono trovare sul sito www.rossiebrevi.com

Rossi & Brevi per lo sport
Alessandro Rossi ha festeggiato tra gli amici del mondo del calcio i suoi 75 anni. E’ famosa la sua dichiarazione: “Posso dire di aver fatto di tutto, dal giocatore al diesse, passando per il segnalinee e il Presidente (per un periodo a Villongo),  mi manca solo un ruolo, l’arbitro”. I suoi successi nel calcio dilettantistico furono sulle piazze di Castelli Calepio, Credaro, Palazzolo. Poi il no al Catania, la rinuncia alla serie maggiore per dare priorità al lavoro. E anche qui il successo non è mancato: oggi la Rossi&Brevi  dà lavoro a una cinquantina di dipendenti, ed è un partner affidabile di rinomate aziende tedesche per cui sono realizzati molti dei manufatti.
Ma Rossi negli anni non ha dimenticato la sua passione per il calcio. Al lunedì mattina bisogna lasciarlo tranquillo. Deve leggere i suoi amati giornali sportivi, tra cui non manca mai anche il nostro Bergamo&Sport. E gli impegni di imprenditore non gli hanno fatto chiudere i cancelli alle società sportive che chiedono una sponsorizzazione o un aiuto: è da ricordare la Futsal Chiuduno, l’Atletico Chiuduno e da innumerevoli anni il Valcalepio. Con il suo Presidente Curnis c’è un affiatamento particolare: Rossi è competente anche nel suggerire il giocatore giusto per completare la rosa e può vantarsi che “quando era lui a dare i giusti suggerimenti il Valcalepio militava in Eccellenza”. E alla Rossi&Brevi bussano anche i tanti organizzatori di manifestazioni ed eventi del paese. Un mano, nei limiti del possibile, non si nega a nessuno. Del resto chi nel calcio per tanti anni ha fatto squadra, sa bene come anche un’azienda deve fare squadra con il suo paese.